Dichiarazione di voto 20  maggio 2014: Pastorelli (PSI) su emergenza abitativa ed Expo

Dichiarazione di voto 20 maggio 2014: Pastorelli (PSI) su emergenza abitativa ed Expo

Roma, 20 maggio 2014 – Il deputato del Psi, Oreste Pastorelli, dichiara il voto favorevole della componente socialista al ddl di conversione, con modificazioni, del decreto legge 47/2014 riguardante misure  urgenti per l’emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per EXPO 2015. “Il decreto-legge su cui oggi questa Camera è chiamata ad esprimersi affinché venga convertito costituisce una prima importante risposta all’emergenza abitativa. In Italia, lo facciamo attraverso un piano di recupero e razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, così come mediante l’istituzione di fondi a sostegno delle locazioni e delle morosità incolpevoli”.

“Quello che ci accingiamo a votare – afferma Pastorelli – è un vero e proprio programma di recupero e di assegnazione di unità immobiliari che vede coinvolti, oltre gli IACP, anche i comuni. Quindi, è lecito prevedere che gli enti coinvolti non riusciranno a soddisfare la domanda abitativa del Paese. Appare, dunque, necessario pensare sin da subito ad un intervento normativo di tipo legislativo che, prevedendo un coinvolgimento stabile in detto programma degli immobili delle amministrazioni statali, consolidi e porti a sistema i risultati che sicuramente questo decreto-legge produrrà”.

“Proprio un anno fa i deputati socialisti presentarono una proposta di legge in questo senso – spiega il parlamentare Psi – al fine di soddisfare tre finalità: contribuire alla soluzione dell’emergenza abitativa, ridare ossigeno alle imprese impegnate nelle ristrutturazioni, salvaguardare l’ambiente evitando il consumo del suolo. Il decreto-legge sul quale i deputati socialisti esprimono parere favorevole ci sembra andare in questa direzione perché rappresenta un valido punto di partenza rispetto a questioni che attendono da sin troppo tempo una soluzione”.

Ambiente: Pastorelli (PSI), il Mef incentivi le fonti alternative

Ambiente: Pastorelli (PSI), il Mef incentivi le fonti alternative

Roma, 13 maggio 2014 – “L’incentivo e la promozione dell’utilizzo di fonti alternative di energia, specie per usi domestici, è una strada da percorrere senza esitazioni e lo Stato ha il dovere di facilitare i cittadini, non di ostacolarli”. Questo il commento del deputato socialista, Oreste Pastorelli, dopo aver presentato un’interrogazione al Ministro dell’Economia e delle Finanze. Read More

Alluvione Marche: Pastorelli (PSI), responsabili sono il dissesto idrogeologico e chi lo favorisce

Alluvione Marche: Pastorelli (PSI), responsabili sono il dissesto idrogeologico e chi lo favorisce

Roma, 4 maggio 2014 – “La tragedia che ha colpito le Marche è solo l’ultimo atto di uno stillicidio di cui è responsabile non il maltempo, ma il dissesto idrogeologico e chi lo favorisce”.

Lo ha dichiarato il deputato del Psi, Oreste Pastorelli, che ha parlato di “una situazione gravissima, che denuncio da tempo, e che ci si ostina a non voler inquadrare per quella che è, cioè un vero e proprio rischio per la sicurezza nazionale. Read More

Trasporti: Tortosa (PSI) presenta interrogazione contro la soppressione della linea ferroviaria Orte-Fiumicino

Trasporti: Tortosa (PSI) presenta interrogazione contro la soppressione della linea ferroviaria Orte-Fiumicino

Roma, 2 maggio 2014 – “Dopo l’iniziativa parlamentare assunta dall’on. Pastorelli, ho riproposto anche io all’attenzione del Presidente Nicola Zingaretti e degli assessori regionali alla mobilità e alle infrastrutture, Michele Civita e Fabio Refrigeri, un’interrogazione per sapere se alcune corse mattutine sulla tratta ferroviaria Orte-Tiburtina-Fiumicino Aeroporto, vitali per l’esercito dei pendolari del reatino, saranno soppresse con l’entrata in vigore del prossimo orario estivo” Così Oscar Tortosa, capogruppo del Psi e vice presidente Commissione Attività Produttive  alla Regione Lazio.

Read More