Agricoltura: Pastorelli (PSI), il decreto “Terrevive” recepisce una proposta di legge socialista

Agricoltura: Pastorelli (PSI), il decreto “Terrevive” recepisce una proposta di legge socialista

Roma, 28 luglio 2014 – “Accolgo con soddisfazione il decreto “Terrevive” firmato dal ministro Maurizio Martina che offre una consistente opportunità al settore agricolo, volgendo uno sguardo ai giovani”.

Questo il commento del deputato Psi, Oreste Pastorelli alla misura messa a punto con il decreto. “Liberare i terreni agricoli pubblici, e assegnarli ai giovani imprenditori per lo svolgimento di attività agricole è il contenuto di una mia proposta di legge, presentata nel marzo 2013, come primo firmatario” ha aggiunto Pastorelli. Read More

Dichiarazioni di voto 15 luglio 2014: Pastorelli (PSI) su agricoltura sociale

Dichiarazioni di voto 15 luglio 2014: Pastorelli (PSI) su agricoltura sociale

Roma, 15 luglio 2014 – “Quella che ci accingiamo a votare oggi è un testo finalizzato alla definizione e alla promozione di una attività economica dagli importanti risvolti sociali. L’agricoltura sociale può diventare infatti, il volano di una nuova economia solidale e attenta alle esigenze del tessuto sociale nel quale opera l’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati, l’accoglienza e il soggiorno di bambini o di persone in difficoltà fisica e psichica, le attività di sussidio alla medicina tradizionale che si avvalgono dell’ausilio di animali o della coltivazione delle piante, le attività formative fornite dalle fattorie didattiche. Quello che votiamo oggi è un pacchetto di misure che trasformano l’attività agricola in un formidabile strumento di solidarietà, di giustizia sociale, in altre parole di promozione della funzione sociale dell’attività economica”. Sono le parole del deputato Psi, Oreste Pastorelli, pronunciate nel corso delle dichiarazioni di voto sulla proposta di legge inerente alle disposizioni in materia di agricoltura sociale.

“L’agricoltura sociale può, dunque, rivelarsi molto utile  – sottolinea l’esponente socialista – anche per la ripresa economica purché essa sia esercitata nel rispetto dell’ambiente dei diversi ecosistemi e della biodiversità. Un sostegno convinto ad attività di valore sociale e di presidio del territorio come queste sono imprescindibili per il nostro Paese, rappresentando una grande opportunità lavorativa in un settore che, secondo gli ultimi dati ISTAT, è l’unico ancora in crescita”.

“In un momento di grave crisi economica, quale quello attuale, è poi cruciale puntare sempre sui giovani, sui giovani agricoltori, una nuova generazione preparata ed entusiasta. Per questo sono necessarie, anche attraverso successivi ed ulteriori interventi normativi, delle misure di sostegno specifiche per le nuove generazioni perché i loro sforzi generazionali producano risultati durevoli nel tempo. Esprimo dunque, anche a nome dei deputati socialisti un convinto voto favorevole alla proposta di legge”, termina Pastorelli.

La Camera approva le norme sull’agricoltura sociale: Pastorelli (PSI), volàno di una nuova economia

La Camera approva le norme sull’agricoltura sociale: Pastorelli (PSI), volàno di una nuova economia

Roma, 15 luglio 2014 – “L’agricoltura sociale può diventare il volano di una nuova economia, solidale e attenta alle esigenze del tessuto sociale in cui opera”.

Così il deputato del Psi, Oreste Pastorelli ha motivato il voto socialista, favorevole al testo unificato che prevede disposizioni in materia di agricoltura sociale, votato ieri sera alla Camera. Read More

Agricoltura: Pastorelli (PSI), piena solidarietà ai risicoltori italiani

Agricoltura: Pastorelli (PSI), piena solidarietà ai risicoltori italiani

Roma, 11 Luglio 2014 – “Piena solidarietà ai risicoltori italiani che stanno manifestando per difendere il riso made in Italy dalle speculazioni sull’import a basso costo dai Paesi asiatici, in particolar modo dal prodotto a dazio zero proveniente dalla Cambogia”.

Questo il commento di Oreste Pastorelli, deputato Psi.

“A Bruxelles, durante il semestre italiano l’esecutivo deve battersi per l’immediata applicazione della clausola di salvaguardia a tutela della produzione italiana” ha continuato l’esponente socialista. Read More

#Italiasicura: Pastorelli (PSI), essenziale per la prevenzione del rischio idrogeologico

#Italiasicura: Pastorelli (PSI), essenziale per la prevenzione del rischio idrogeologico

Roma, 11 luglio 2014 – “Accolgo con favore #Italiasicura e la sua copertura finanziaria”.

Così si è espresso il deputato Psi, Oreste Pastorelli sulla struttura di missione della Presidenza del consiglio dei ministri contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche, presentata ieri a Palazzo Chigi.

“Si tratta di una tappa fondamentale di una nuova strategia di governo ispirata alla prevenzione del rischio idrogeologico – ha aggiunto l’esponente socialista – ma ènecessario anche procedere a uno sfoltimento della burocrazia che sta dietro ai progetti di prevenzione”. Read More

OGM: Pastorelli (PSI), d’accordo con il ministro Martina. No alla loro coltivazione in Italia

OGM: Pastorelli (PSI), d’accordo con il ministro Martina. No alla loro coltivazione in Italia

Roma, 8 luglio 2014 – “Piena condivisione per le parole del ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina secondo cui il modello agricolo italiano può fare a meno della coltivazione degli Organismi geneticamente modificati”.

Questo il commento dell’onorevole Oreste Pastorelli, deputato Psi e membro della Commissione Ambiente alla Camera.

“Auspico inoltre – come dichiarato dal ministro Martina – che entro la fine dell’anno il Parlamento italiano porti a compimento il percorso intrapreso in seguito all’accordo politico raggiunto il mese scorso dai ministri dell’Ambiente dell’Ue che lascia la libertà agli Stati membri di coltivare o di vietare gli Ogm sul territorio di pertinenza” ha aggiunto l’esponente socialista. Read More

Agricoltura: Pastorelli (PSI), indispensabile avviare politiche di welfare territoriale

Agricoltura: Pastorelli (PSI), indispensabile avviare politiche di welfare territoriale

Roma, 3 luglio 2014 – “L’impresa agricola può diventare sempre di più il volano di una nuova economia, presidio del territorio e sostegno di attività di valore sociale”.

E’ quanto ha sostenuto dal deputato del Psi Oreste Pastorelli in Commissione Ambiente della Camera in qualità di relatore del testo unificato che prevede disposizioni in materia di agricoltura sociale. Read More