Imu agricola: Pastorelli (PSI), troppe incongruenze nel nuovo decreto legge

Imu agricola: Pastorelli (PSI), troppe incongruenze nel nuovo decreto legge

Roma, 28 gennaio 2015 – “Il decreto legge dello scorso 24 gennaio 2015 – che stabilisce l’esenzione dall’Imu ai terreni agricoli – sembra violare i principi di ragionevolezza, progressività e legittimo affidamento, presupposti fondamentali di un Paese civile. Per questo motivo ho presentato un’interrogazione a risposta scritta al ministero dell’Economia”. Read More

Lavoro: Pastorelli (PSI), rivedere il bando per la mobilità provinciale‏

Lavoro: Pastorelli (PSI), rivedere il bando per la mobilità provinciale‏

Roma, 23 gennaio 2015 –  “Le modalità e i termini di presentazione delle domande presentano alcuni passaggi poco chiari. Per questo motivo ho presentato un’interrogazione parlamentare a risposta scritta indirizzata al ministero della Giustizia”. Così il deputato Psi, Oreste Pastorelli in merito alla procedura di mobilità volontaria esterna – pubblicata lo scorso 20 gennaio – presso il suddetto dicastero per la copertura di posti vacanti.

“Da quanto si legge sul bando, il ministero sembra aver dimenticato gli esuberi provinciali, – ha aggiunto l’esponente socialista – e il bando stesso viene configurato in modo da eludere i vincoli previsti dalla Legge di Stabilità 2015”. “Ritengo dunque necessario interpellare il ministro della Giustizia affinché riveda la decisione adottata per non penalizzare i dipendenti delle Province in mobilità” ha concluso Pastorelli.

Imu agricola: Pastorelli (PSI), urge un intervento del governo

Imu agricola: Pastorelli (PSI), urge un intervento del governo

Roma, 22 gennaio 2015 – “L’inattesa sentenza di oggi del Tar del Lazio sull’Imu agricola costringe il governo ad intervenire per risolvere la questione che si trascina oramai da diverse settimane”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi e membro della commissione Ambiente sul caos che si è venuto a creare attorno all’esenzione o meno dell’imposta municipale. “In assenza di una ‘sospensiva bis’ – ha aggiunto Pastorelli –  è necessario al più presto fare chiarezza, partendo proprio dalla data di scadenza che andrebbe almeno rivista. Read More

Ambiente: Pastorelli (PSI), verificare stato area Raffineria Milazzo

Ambiente: Pastorelli (PSI), verificare stato area Raffineria Milazzo

Roma, 20 gennaio 2015 – “Monitoreremo la revisione delle Autorizzazioni integrate ambientali (Aia) e le Ispezioni dell’Ispra (l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale)”. Lo aveva promesso lo scorso ottobre, in seguito al question time con il sottosegretario al ministero dell’Ambiente, Silvia Velo – e oggi mantiene il suo impegno: il deputato Psi, Oreste Pastorelli ha infatti presentato un’interrogazione parlamentare a risposta scritta al dicastero dell’Ambiente per verificare se è stato attuato ciò che era stato stabilito in precedenza, ossia la tutela della sicurezza e della salute dei cittadini.

“Ritengo necessario sapere se l’Ispra – in seguito al sopralluogo straordinario effettuato nella raffineria di Milazzo, ove divampò un consistente incendio lo scorso settembre – ha terminato di elaborare le sue conclusioni in merito al rispetto delle condizioni autorizzative richieste dalla normativa vigente” ha spiegato Pastorelli. Inoltre, l’esponente socialista chiede al dicastero competente di verificare se non sia emersa la necessità di adottare le misure correttive previste dalla normativa che regola il sistema sanzionatorio in materia di autorizzazione integrata”.