Dichiarazione di voto 23 settembre 2015: Pastorelli (PSI) su ddl Protezione Civile (VIDEO)

Dichiarazione di voto 23 settembre 2015: Pastorelli (PSI) su ddl Protezione Civile (VIDEO)

Roma, 23 settembre 2015 – “Il disegno di legge che ci accingiamo a votare delega il Governo a ridisegnare e a meglio coordinare l’intero sistema della Protezione civile italiana. Il tema è, dunque, di fondamentale importanza per chi ha a cuore le sorti e la tutela, tanto della cittadinanza, quanto del territorio stesso”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sul ddl delega di riordino della Protezione Civile.

Read More

Protezione Civile: Pastorelli (PSI), ddl cambio di passo per gestione calamità

Protezione Civile: Pastorelli (PSI), ddl cambio di passo per gestione calamità

Roma, 23 settembre 2015 – “Il servizio di Protezione Civile rappresenta uno strumento essenziale per la salvaguardia dell’ambiente e del territorio. Un maggiore coinvolgimento delle università e degli enti di ricerca, previsto nel disegno di legge, costituisce un cambio di passo nella gestione delle calamità naturali in Italia”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sul ddl delega di riordino della Protezione Civile.

Read More

Volkswagen: Pastorelli (PSI), verificare test Italia, futuro è mobilità sostenibile

Volkswagen: Pastorelli (PSI), verificare test Italia, futuro è mobilità sostenibile

Roma, 21 settembre 2015 – “E’ sconcertante quanto pubblicato dal New York Times, secondo cui Volkswagen ha truccato i test antismog alle proprie vetture diesel dal 2009 al 2015. Rispettare le norme giuridiche, così come quelle sanitarie ed ambientali, dovrebbe essere un requisito ovvio di un colosso del’automobilismo internazionale. Bene ha fatto, dunque, il ministero dell’Ambiente tedesco a chiedere urgenti chiarimenti al board di Volkswagen. Anche in Italia, dove circa 5 mila persone muoiono ogni anno a causa degli scarichi delle automobili, andrebbero verificati nuovamente i test sulle emissioni dell’azienda tedesca”. Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera. “Nel nostro Paese – continua il parlamentare socialista – l’inquinamento nelle grandi metropoli ha da tempo superato il livello di guardia. Il futuro, quindi, non può che passare dalla mobilità sostenibile. Per questo qualche mese fa ho presentato una proposta di legge che contempla importanti sgravi fiscali per l’acquisto di veicoli elettrici e incentiva alla realizzazione di adeguate infrastrutture di rifornimento. L’auspicio adesso è che il provvedimento possa essere calendarizzato in Parlamento al più presto. Solo con il trasporto a emissioni zero, infatti, l’Italia potrà mettere fine alle migliaia di morti causate dall’inquinamento”.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Emergenza cinghiali: Pastorelli (PSI), situazione insostenibile, risarcire aziende colpite

Emergenza cinghiali: Pastorelli (PSI), situazione insostenibile, risarcire aziende colpite

Roma, 15 settembre 2015 – “Come denunciato dalle associazioni di categoria, i danni economici ed ambientali causati dalla fauna selvatica, in particolare dai cinghiali, sono ormai insostenibili per agricoltori ed allevatori. In alcuni casi è stata messa in pericolo perfino l’incolumità dei cittadini. Una situazione insopportabile per tanti territori laziali che sta assumendo giorno dopo giorno le caratteristiche di un’emergenza nazionale. Il problema deve essere affrontato in maniera concreta dalla Regione, stanziando risorse per la prevenzione e il risarcimento dei danni alle imprese colpite. Così come nei parchi nazionali devono essere osservate le linee guida dettate dall’Ispra per l’attuazione di interventi per il contenimento della specie”. Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera. “Già nel giugno 2013 – continua il parlamentare socialista – chiesi al Governo interventi urgenti sul tema tramite un Question Time in commissione Ambiente. Qualche giorno fa, invece, ho sottoscritto l’interrogazione al ministero dell’Ambiente presentata dai colleghi Borghi e Realacci al fine di assumere iniziative legislative ad hoc. Dall’agricoltura riparte l’economia del nostro Paese. Per questo servono interventi urgenti a tutela del mondo degli agricoltori che non possono più essere rimandati”.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Imu agricola: Pastorelli (PSI), taglio rilancia definitivamente settore fondamentale per economia

Imu agricola: Pastorelli (PSI), taglio rilancia definitivamente settore fondamentale per economia

Roma, 15 settembre 2015 – “Il taglio dell’Imu agricola enunciato dal Governo, tramite il premier Matteo Renzi ed il ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina, rappresenta un punto di svolta per tutto il mondo agricolo italiano. Dire addio all’imposta, infatti, significherebbe il rilancio definitivo di un settore che già rappresenta il motore della ripresa economica dell’Italia. Un risultato per il quale i parlamentari socialisti si sono battuti sin dall’inizio della legislatura. Accolgo con grande soddisfazione, dunque, le affermazioni dell’Esecutivo, che dimostra così una forte sensibilità verso il compartimento dell’agricoltura”. Così in una nota Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Angelo Vassallo: Pastorelli (PSI), esempio di legalità, domani festa in suo ricordo

Angelo Vassallo: Pastorelli (PSI), esempio di legalità, domani festa in suo ricordo

Roma, 4 settembre 2015 – “A cinque anni dall’uccisione di Angelo Vassallo è più che mai vivo il ricordo di un uomo straordinario, un amministratore onesto, un esempio di buona politica e legalità. Il primo cittadino di Pollica, barbaramente ucciso a colpi di pistola nella sua auto, amava i suoi concittadini, la sua terra, e combatteva con tutto se stesso la criminalità organizzata e le ecomafie tanto da pagare con la vita. Per questo domani pomeriggio a Montopoli di Sabina in provincia di Rieti,  parteciperò insieme a Dario Vassallo, fratello di Angelo e presidente della Fondazione Vassallo, alla ‘Festa della Speranza’ in ricordo del Sindaco Pescatore”. Così in una nota Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente. “L’auspicio – prosegue il parlamentare socialista – è che si faccia presto piena luce sull’omicidio di Angelo e nel contempo gli amministratori locali prendano esempio da lui, lavorando sui territori con coraggio e senza scendere compromessi”.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Sanità: Pastorelli (PSI), struttura di Magliano Sabina sottoutilizzata

Sanità: Pastorelli (PSI), struttura di Magliano Sabina sottoutilizzata

Roma, 2 settembre 2015 – “Nei giorni scorsi ho avuto la possibilità di visitare l’ex ospedale e la Casa della Salute di Magliano, strutture ospedaliere del territorio sabino, constatando il lavoro positivo sin qui svolto dalla direzione generale della Asl, in particolare sulla Casa della Salute. Ora considero fondamentale sfruttare appieno tutte le potenzialità della struttura, in particolare le nuove sale chirurgiche, che possono diventare  un  punto di erogazione aziendale di servizi sanitari particolarmente richiesti come quelli della chirurgia ambulatoriale o APA di tutte le specialità. In rapporto a ciò ho avuto un incontro con il direttore generale Laura Figorilli, nel quale si è stabilito, ciascuno per le proprie competenze, di intervenire sulla Regione Lazio per far sì che le potenzialità del nosocomio vengano sfruttate al massimo”. Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

Read More