Rieti-Terni: Pastorelli (PSI), urgente completare superstrada, presentata interrogazione

Rieti-Terni: Pastorelli (PSI), urgente completare superstrada, presentata interrogazione

Roma, 27 gennaio 2016 – “Da anni ormai i cittadini di Lazio e Umbria aspettano la realizzazione degli ultimi 800 metri della superstrada Rieti-Terni, cioè il tratto che dovrebbe collegare la SS a Colli sul Velino e da lì all’intera dorsale dei comuni reatini confinanti con il territorio umbro, fino a Leonessa. La consegna prevista per fine 2015 nella zona ternana, a tutt’oggi, non è ancora stata realizzata a causa non solo dei ritardi nell’esecuzione dei lavori dovuti alla realizzazione del ponte sul Velino, ma soprattutto all’inchiesta che ha investito la Tecnis, che ha creato un’interruzione dei lavori. È opportuno ricordare, inoltre, che in seguito alla recente bufera giudiziaria che l’ha coinvolta, la Tecnis è stata commissariata dopo un’interdittiva antimafia. Per questo ho chiesto al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti se sia a conoscenza del problema che sta causando innegabili ricadute turistiche e quali iniziative intenda adottare, anche intervenendo presso l’Anas, al fine di completare quel tratto di strada la cui ultimazione è di fondamentale importanza per l’intero territorio”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera, nell’interrogazione presentata al dicastero delle Infrastrutture.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Dichiarazione di voto 26 gennaio 2016: Pastorelli (PSI) su mozioni Mezzogiorno (VIDEO)

Dichiarazione di voto 26 gennaio 2016: Pastorelli (PSI) su mozioni Mezzogiorno (VIDEO)

Roma, 26 genaio 2016 – “Gli atti approvati da quest’Aula rappresentano la miglior prova di quanto, negli ultimi mesi, si stia facendo per il Mezzogiorno. Tutte le misure messe in campo sino ad oggi testimoniano, infatti, la forte volontà politica di creare ricchezza e di investire nel Meridione. L’obiettivo è quello di promuovere modelli produttivi vincenti e c’è bisogno di piani di investimento specifici per ogni territorio e tessuto produttivo, di una pressione fiscale adeguata e di una pubblica amministrazione efficiente che supporti l’impresa. È logico, dunque, che le vecchie tipologie di investimento a pioggia risultano del tutto inutili”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sulle mozioni concernenti iniziative per il rilancio del Mezzogiorno.

Read More

Sud: Pastorelli (PSI), c’è volontà politica di investire

Sud: Pastorelli (PSI), c’è volontà politica di investire

Roma, 26 gennaio 2016 – “Tutte le misure messe in campo sino ad oggi testimoniano la forte volontà politica di creare ricchezza e di investire sul Meridione. Per il Sud Italia servono piani di investimento specifici per ogni territorio e tessuto produttivo, di una pressione fiscale adeguata e di una pubblica amministrazione efficiente che supporti l’impresa. Ecco, quindi, spiegata l’importanza del Masterplan per il Mezzogiorno e dei 16 patti per le altrettante regioni e città del Sud Italia”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sulle mozioni  concernenti iniziative per il rilancio del Mezzogiorno.

Read More

Olio: Pastorelli (PSI), da Ue ulteriore stangata a nostri agricoltori

Olio: Pastorelli (PSI), da Ue ulteriore stangata a nostri agricoltori

Roma, 26 gennaio 2016 – “Importare a dazio zero altre 35 mila tonnellate di olio tunisino in Europa rappresenta un’ulteriore stangata nei confronti dei nostri produttori agricoli già alle prese con le emergenze causate da batteri e calamità naturali. La decisione di ieri del Parlamento europeo, infatti, spalanca le porte alla contraffazione e rischia di mettere in ginocchio l’intero settore olivicolo italiano”. Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera. Read More

Dichiarazione di voto 21 gennaio 2016: Pastorelli (PSI) su omicidio stradale (VIDEO)

Dichiarazione di voto 21 gennaio 2016: Pastorelli (PSI) su omicidio stradale (VIDEO)

Roma,  21 gennaio 2016 – “Il testo che ci apprestiamo a votare contiene misure di estrema importanza: conosciamo tutti le cifre riguardanti gli incidenti con morti o feriti che ogni anno si consumano sulle strade del nostro Paese e sappiamo altrettanto bene che l’introduzione di sanzioni penali per coloro che hanno causato tali incidenti non è più rinviabile”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sul ddl che introduce i reati di omicidio stradale e lesioni personali stradali

Read More

Omicidio stradale: Pastorelli (PSI), risposta a familiari vittime

Omicidio stradale: Pastorelli (PSI), risposta a familiari vittime

Roma, 21 gennaio 2015 – “Il crescente numero di morti e feriti sulle strade rappresenta un vero e proprio allarme sociale, il quale non può che essere arginato con l’introduzione del reato di omicidio stradale: una risposta chiara e ferma nei confronti dei familiari e delle associazioni delle vittime della strada, a cui troppo spesso è mancato il sostegno dello Stato”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla proposta di legge che introduce i reati di omicidio stradale e di lesioni personali stradali.

Read More

Dl Giubileo: Pastorelli (PSI), essenziale per made in Italy

Dl Giubileo: Pastorelli (PSI), essenziale per made in Italy

Roma, 19 gennaio 2016 – “Le misure contenute nel ddl territorio sono di essenziale importanza per lo sviluppo e la tutela del made in Italy. L’internazionalizzazione delle imprese italiane e lo stanziamento di 10 milioni in favore dell’Istituto Nazionale per il Commercio Estero agevolerà, infatti, il contrasto alle contraffazioni. Un segnale forte, che da tempo si attendeva”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sul disegno di legge recante misure urgenti per interventi nel territorio.

Read More

Dichiarazione di voto 13 gennaio 2016: Pastorelli (PSI) su cessione Ilva (VIDEO)

Dichiarazione di voto 13 gennaio 2016: Pastorelli (PSI) su cessione Ilva (VIDEO)

Roma, 13 gennaio 2016 – “Il decreto-legge in esame non è il primo che si occupa del caso Ilva, ma è sempre più stringente la necessità di approntare strumenti giuridici adeguati all’emergenza che quei territori stanno affrontando. Occorre, infatti, accelerare il più possibile il trasferimento a terzi dei complessi aziendali dell’Ilva garantendo, al tempo stesso, la continuità delle attività produttive, la tutela dell’ambiente e la salvaguardia della salute dei cittadini”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sul ddl inerente la cessione a terzi del gruppo Ilva.

Read More

Ilva: Pastorelli (PSI), cessione per legare ambiente e produzione azienda

Ilva: Pastorelli (PSI), cessione per legare ambiente e produzione azienda

Roma, 13 gennaio 2016 – “Occorre accelerare senza indugi la cessione dei complessi aziendali dell’Ilva, garantendone al tempo stesso la continuità delle produzioni, la tutela ambientale e la salvaguardia della salute dei cittadini. La strada intrapresa nei confronti delle acciaierie tarantine, cioè quella di legare ambiente e futuro produttivo dell’azienda, è quella giusta e prosegue sul percorso tracciato dalla Conferenza di Parigi”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sul ddl che dispone la cessione a terzi del gruppo Ilva.

Read More