Rieti: Pastorelli (PSI), da Asl progetto ambizioso che fa ben sperare

Rieti: Pastorelli (PSI), da Asl progetto ambizioso che fa ben sperare

Rieti, 25 novembre 2017 – “Il progetto annunciato dalla Asl in merito allo sviluppo della sanità reatina è assolutamente ambizioso e fa ben sperare tutto il territorio. In questo senso, le parole della direttrice generale Marinella D’Innocenzo lasciano pochi dubbi circa la volontà dei vertici Asl di rafforzare gran parte delle strutture e crearne di altre in poco tempo. Da anni, infatti, sosteniamo la necessità di sviluppare la sanità reatina in tutta la Provincia, bassa Sabina compresa. Ne ha tutte le possibilità sia dal punto di vista logistico che di affluenza. Bene, quindi, il Piano aziendale della Asl”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

Read More

Rai: Pastorelli (PSI), da Cartabianca scorrettezza inaccettabile

Rai: Pastorelli (PSI), da Cartabianca scorrettezza inaccettabile

Roma, 23 novembre 2017 – “Gli effetti negativi causati ad elettori, militanti e dipendenti del Psi dal servizio della trasmissione Cartabianca risultano evidenti. L’inviato del programma condotto da Bianca Berlinguer ha messo in piedi un vero e proprio artifizio, un’indagine incompleta e tendenziosa, che ha suggerito allo spettatore conclusioni completamente false. Per questo ho presentato un’interrogazione alla presidenza del consiglio dei Ministri. E’ infatti assolutamente inaccettabile che a pochi mesi dalle elezioni politiche vengano consentite da parte della tv pubblica  scorrettezze di tale risma, che ingannano i cittadini e gettano fango sulla reputazione del movimento politico più antico d’Italia”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato e tesoriere nazionale del Psi.

Rieti: Pastorelli (PSI), Governo intervenga per lavoratori Galatech

Rieti: Pastorelli (PSI), Governo intervenga per lavoratori Galatech

Roma, 21 novembre 2017 – “La vicenda dei lavoratori licenziati da Galatech va risolta al più presto. Nella provincia di Rieti risiedono 23 famiglie che all’improvviso si sono trovate senza alcun tipo di sostentamento. Queste persone non possono essere lasciate sole. La vertenza deve essere riaperta. Ho chiesto, quindi, al ministero dello Sviluppo Economico, tramite un’interpellanza, quali interventi urgenti intenda adottare per ottemperare ai vari impegni presi, più volte e in separate sedi, per il rilancio di un settore produttivo così strategico per la zona” Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato sabino del Psi.

“Va inoltre garantito – prosegue il parlamentare socialista – il diritto al lavoro, costituzionalmente tutelato, a quanti da anni, con enormi sacrifici e professionalità, hanno tenuto in vita questa importante realtà. I dipendenti Galatech avevano ricevuto delle rassicurazioni che sono state completamente disattese. Occorre, dunque, dare delle risposte concrete e darle in fretta. L’abbandono di questi lavoratori sarebbe inaccettabile e andrebbe ad assestare un duro colpo al nostro territorio, già alle prese con parecchie problematiche da risolvere”.