Agricoltura: Pastorelli (PSI), grave errore piano di razionalizzazione Cra

Agricoltura: Pastorelli (PSI), grave errore piano di razionalizzazione Cra

Roma, 13 maggio 2015 – “Il Cra è il solo ente pubblico che a livello nazionale fa ricerca in agricoltura. Trasformarlo in agenzia di servizi, così come emerge dal piano di razionalizzazione, sarebbe un grave errore. Dispiace che nel momento in cui l’Italia è chiamata ad ospitare un evento di portata mondiale come Expo, totalmente incentrato sul cibo, non venga adeguatamente valorizzato il patrimonio di conoscenze del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura. Per non parlare dell’emergenza Xylella che sta affrontando il comparto olivicolo della Puglia, dove l’Ente potrebbe avere un ruolo centrale nell’organizzazione dell’analisi e della elaborazione dei protocolli per l’eradicamento di questo batterio. L’agricoltura riveste un ruolo di importanza fondamentale per le sorti del nostro paese. E l’Italia non può assolutamente farsi trovare impreparata sotto il profilo della ricerca e dell’analisi agraria”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nell’audizione odierna in commissione Agricoltura della Camera.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>