Ambiente: commissione discute risoluzione Pastorelli (PSI) su scarti vegetali

Ambiente: commissione discute risoluzione Pastorelli (PSI) su scarti vegetali

Roma, 19 settembre 2013 – “Non posso che esprimere una profonda soddisfazione per il parere favorevole con cui tutti i gruppi hanno accolto la risoluzione da me presentata sugli scarti vegetali in Commissione Ambiente”.

Lo afferma il deputato del Psi, Oreste Pastorelli, dopo che nell’VIII Commissione alla Camera, di cui è membro, è stata messa in discussione una risoluzione per porre l’attenzione sull’art. 185, del decreto legislativo n 152/2006, comma 1, che prevede che il materiale agricolo e forestale naturale, e non pericoloso, sia gestito alla stessa stregua dei rifiuti speciali.

“I vari gruppi – continua Pastorelli – hanno colto tutte le difficoltà che questa norma crea alle aziende agricole, già duramente colpite dallo stato di crisi, a cui vengono imposte spese addizionali derivanti dallo smaltimento speciale”.

“Martedì prossimo – precisa Pastorelli – il governo si pronuncerà sulla risoluzione che ha giá trovato apprezzamento da parte di tutte le forze politiche, che potranno apportare suggerimenti e integrazioni.

Auspico che venga ascoltata la voce delle piccole e medie imprese del settore agricolo, come i piccoli proprietari di fondi agricoli, che si vedono privati del diritto a gestire direttamente gli scarti naturali”- conclude.