Robot: Pastorelli (Insieme), Salvini distratto, pdl c’è già

Robot: Pastorelli (Insieme), Salvini distratto, pdl c’è già

Roma, 8 febbraio 2018 – “Salvini arriva tardi. Una proposta di legge sulla tassazione della manodopera robotizzata c’è già ed è stata presentata da me il 3 agosto dello scorso anno. Prima di parlare il leader leghista, forse distratto, dovrebbe informarsi”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato socialista, esponente della lista Insieme e candidato al Senato nel collegio uninominale di Roma 2 (Tuscolano-Torre Angela) per il centrosinistra.

“La legge da me presentata – prosegue il parlamentare – prevede l’aumento di un punto percentuale dell’aliquota Ires qualora un’attività produttiva sia realizzata e gestita direttamente da macchine intelligenti. Il testo, inoltre, introduce anche misure in favore della riqualificazione professionale: se l’impresa che impiega i robot decide di investire nel relativo anno d’imposta una somma pari allo 0,5 per cento dei propri ricavi in progetti di riqualificazione professionale dei lavoratori o in strumenti di welfare aziendale, l’aumento della tassazione non scatta”.

Elezioni: Pastorelli candidato al Senato nel collegio Roma 2

Elezioni: Pastorelli candidato al Senato nel collegio Roma 2

Roma, 27 gennaio 2018 – “E’ con grande soddisfazione che accolgo la decisione della coalizione di centrosinistra di affidarmi la candidatura al Senato della Repubblica nel collegio di Roma 2. Una sfida da me accolta con l’entusiasmo che in questi anni di attività politica mi ha trasmesso la gente sui territori”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato uscente e candidato a Palazzo Madama per la coalizione di centrosinistra nel collegio Roma 2 Tuscolano-Torre Angela.

Manovra: Pastorelli (PSI),  più risorse a province bel risultato territori

Manovra: Pastorelli (PSI),  più risorse a province bel risultato territori

Roma, 20 dicembre 2017 – “Dopo il risultato del referendum costituzionale, le province si sono ritrovate svuotate di ogni compito e senza fondi per far fronte alle necessità basilari della popolazione (strade, edifici scolastici, infrastrutture). In questi mesi avevamo quindi chiesto un intervento normativo che restituisse alle province il ruolo basilare per il quale sono nate attraverso l’erogazione di più risorse. Dunque, l’approvazione del mio emendamento alla Legge di Bilancio che prevede lo stanziamento di importanti contributi alle province per lo svolgimento delle funzioni fondamentali rappresenta davvero un buon risultato per le amministrazioni locali e per i territori”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera.
Rieti: Pastorelli (PSI), da Asl progetto ambizioso che fa ben sperare

Rieti: Pastorelli (PSI), da Asl progetto ambizioso che fa ben sperare

Rieti, 25 novembre 2017 – “Il progetto annunciato dalla Asl in merito allo sviluppo della sanità reatina è assolutamente ambizioso e fa ben sperare tutto il territorio. In questo senso, le parole della direttrice generale Marinella D’Innocenzo lasciano pochi dubbi circa la volontà dei vertici Asl di rafforzare gran parte delle strutture e crearne di altre in poco tempo. Da anni, infatti, sosteniamo la necessità di sviluppare la sanità reatina in tutta la Provincia, bassa Sabina compresa. Ne ha tutte le possibilità sia dal punto di vista logistico che di affluenza. Bene, quindi, il Piano aziendale della Asl”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

Read More

Rai: Pastorelli (PSI), da Cartabianca scorrettezza inaccettabile

Rai: Pastorelli (PSI), da Cartabianca scorrettezza inaccettabile

Roma, 23 novembre 2017 – “Gli effetti negativi causati ad elettori, militanti e dipendenti del Psi dal servizio della trasmissione Cartabianca risultano evidenti. L’inviato del programma condotto da Bianca Berlinguer ha messo in piedi un vero e proprio artifizio, un’indagine incompleta e tendenziosa, che ha suggerito allo spettatore conclusioni completamente false. Per questo ho presentato un’interrogazione alla presidenza del consiglio dei Ministri. E’ infatti assolutamente inaccettabile che a pochi mesi dalle elezioni politiche vengano consentite da parte della tv pubblica  scorrettezze di tale risma, che ingannano i cittadini e gettano fango sulla reputazione del movimento politico più antico d’Italia”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato e tesoriere nazionale del Psi.

Rieti: Pastorelli (PSI), Governo intervenga per lavoratori Galatech

Rieti: Pastorelli (PSI), Governo intervenga per lavoratori Galatech

Roma, 21 novembre 2017 – “La vicenda dei lavoratori licenziati da Galatech va risolta al più presto. Nella provincia di Rieti risiedono 23 famiglie che all’improvviso si sono trovate senza alcun tipo di sostentamento. Queste persone non possono essere lasciate sole. La vertenza deve essere riaperta. Ho chiesto, quindi, al ministero dello Sviluppo Economico, tramite un’interpellanza, quali interventi urgenti intenda adottare per ottemperare ai vari impegni presi, più volte e in separate sedi, per il rilancio di un settore produttivo così strategico per la zona” Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato sabino del Psi.

“Va inoltre garantito – prosegue il parlamentare socialista – il diritto al lavoro, costituzionalmente tutelato, a quanti da anni, con enormi sacrifici e professionalità, hanno tenuto in vita questa importante realtà. I dipendenti Galatech avevano ricevuto delle rassicurazioni che sono state completamente disattese. Occorre, dunque, dare delle risposte concrete e darle in fretta. L’abbandono di questi lavoratori sarebbe inaccettabile e andrebbe ad assestare un duro colpo al nostro territorio, già alle prese con parecchie problematiche da risolvere”.

Domini collettivi: Pastorelli (PSI), norme essenziale per identità locali

Domini collettivi: Pastorelli (PSI), norme essenziale per identità locali

Roma, 26 ottobre 2017 – “L’importanza di disciplinare i domini collettivi risiede nella loro storica funzione di conservazione e valorizzazione del nostro patrimonio ambientale, culturale e paesaggistico. Una funzione fondamentale per i nostri territori, finalmente sancita da una legge attraverso il riconoscimento della natura pubblica di questi beni e della loro perpetua destinazione agro-silvo-pastorale”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla pdl che riforma le norme in materia di domini collettivi.

Read More

Tlc: Pastorelli (PSI), manovra dovrà porre fine a truffa 28 giorni

Tlc: Pastorelli (PSI), manovra dovrà porre fine a truffa 28 giorni

Roma, 12 ottobre 2017 – “Il Governo, come già annunciato nelle settimane scorso, ha assunto l’impegno di inserire in legge di bilancio una norma per impedire che i gestori telefonici e le pay-tv possano utilizzare il sistema di fatturazione a 28 giorni. Una buona notizia per i cittadini, che altrimenti avrebbero dovuto pagare 13 mensilità anziché 12”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

Read More

Piccoli comuni: Pastorelli (PSI), legge conquista per territori

Piccoli comuni: Pastorelli (PSI), legge conquista per territori

Roma, 28 settembre 2017 – “Dopo tanti tentativi durati parecchi anni e tre legislature, il provvedimento sui piccoli comuni è finalmente legge dello Stato. Una legge voluta da tutto il Parlamento, che su questo tema ha messo da parte le diatribe politiche dimostrando serietà e sensibilità nei confronti dei cittadini. Con questa legge l’Italia ha la grande opportunità di sviluppare i propri territori, le diverse culture e tradizioni, coniugandole con innovazione e ambiente”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera (dove era stato incardinato il provvedimento).

Read More

Lavoro: Pastorelli (PSI), centrosinistra segua Corbyn su tassazione robotica

Lavoro: Pastorelli (PSI), centrosinistra segua Corbyn su tassazione robotica

Roma, 28 settembre 2017 – “L’Italia deve cominciare ad affrontare con urgenza la sfida lanciata dall’automazione al capitale umano delle aziende. L’unico modo per raggiungere questo obiettivo è l’aumento delle imposte per le imprese che sostituiscono gli operai con la robotica. In questo senso, le dichiarazioni del leader laburista Jeremy Corbyn rappresentano il giusto percorso per un movimento di centrosinistra che vuole far godere tutta la collettività dei benefici derivanti dai progressi tecnologici”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

Read More