Pecorino romano: Pastorelli (PSI), rivedere criteri contingentamento, interrogato ministro

Pecorino romano: Pastorelli (PSI), rivedere criteri contingentamento, interrogato ministro

Roma, 30 settembre 2016 – “Ho presentato un’interrogazione al ministro delle Politiche Agricole per chiedere la revisione dei criteri di contingentamento del Pecorino Romano Dop in modo da non arrecare danno alle aziende della regione Lazio. In particolare, sono necessarie iniziative, anche di tipo normativo, per tutelare i produttori della filiera casearia presenti nell’ambito territoriale laziale. Per prima cosa va attuata la previsione dell’obbligatorietà dell’indicazione in etichetta della provenienza territoriale del latte e del luogo della sua trasformazione. Così facendo non solo si andrebbe a tutelare maggiormente il consumatore, ma aumenterebbe la tracciabilità del prodotto stesso”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nell’interrogazione presentata al dicastero presieduto dal Maurizio Martina.
Read More

Pecorino romano: Pastorelli (PSI), dare giusto riconoscimento

Pecorino romano: Pastorelli (PSI), dare giusto riconoscimento

Roma, 29 luglio 2016 – “Condivido pienamente la battaglia che da tempo stanno portando avanti gli allevatori viterbesi per chiedere l’inserimento del marchio ‘Made in Lazio’ sul pecorino romano, eccellenza del nostro territorio che non va assolutamente sminuita o, peggio ancora, contraffatta”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente delle commissione Ambiente e Anticontraffazione della Camera.

Read More

Contraffazione: Pastorelli (PSI), plauso a Gdf, allerta massima

Contraffazione: Pastorelli (PSI), plauso a Gdf, allerta massima

Roma, 14 luglio 2016 – “Alla Guardia di Finanza va il mio plauso per la brillante operazione di‪ ‎Genova‬ che ha consentito il sequestro di migliaia di kg di generi alimentari contraffatti. Essenziale è stata anche la collaborazione degli ispettori delMinistero delle politiche agricole alimentari e forestali, che da anni si stanno impegnando alacremente per debellare una vera e propria emergenza: la falsificazione delle nostre eccellenze agroalimentari”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

Read More

Legge Ue: Pastorelli (PSI), essenziale per lotta a contraffazione olio

Legge Ue: Pastorelli (PSI), essenziale per lotta a contraffazione olio

Roma, 30 giugno 2016 – “Tra le diverse misure di adeguamento del nostro ordinamento a quello europeo, il ddl contiene una disposizione essenziale per il settore olivicolo, comparto gravemente danneggiato da numerosi fenomeni di alterazione e contraffazione. Il provvedimento, infatti, prevede che le diverse provenienze di oli di oliva miscelati e commercializzati in un unico prodotto devono essere chiaramente visibili e riconoscibili sulle etichette”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Anticontraffazione della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sul ddl che recepisce degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’UE.

Read More

Alimentare: Pastorelli (PSI), contraffazione bufala campana pericolo per commercio e salute

Alimentare: Pastorelli (PSI), contraffazione bufala campana pericolo per commercio e salute

Roma, 22 giugno 2016 – “I diversi fenomeni di alterazione che toccano il settore della mozzarella di bufala campana non solo minano le enormi potenzialità commerciali del prodotto, ma rappresentano una minaccia alla salute dei consumatori. Le tecniche di contraffazione, infatti, sono parecchie e molto pericolose: dall’impiego di latte in polvere, all’immissione sui mercati di prodotti con simboli atti a richiamare, in modo fraudolento, un’origine italiana del tutto inesistente”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla relazione concernente il comparto della mozzarella di bufala campana redatta dalla commissione Anticontraffazione di Montecitorio, della quale il parlamentare socialista è membro.

Read More

Latte: Pastorelli (PSI), decreto svolta per lotta a contraffazione

Latte: Pastorelli (PSI), decreto svolta per lotta a contraffazione

Roma, 31 maggio 2016 – “Il decreto per l’origine del latte in etichetta rappresenta una svolta per la lotta alla contraffazione dei prodotti lattiero-caseari che negli ultimi anni ha costretto alla chiusura migliaia di stalle italiane”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente delle commissioni Ambiente e Anticontraffazione della Camera.

Read More

Olio tunisino: Mipaaf a Pastorelli (PSI), registro telematico contro frodi

Olio tunisino: Mipaaf a Pastorelli (PSI), registro telematico contro frodi

Roma, 10 maggio 2016 – “Gli operatori che movimentano gli olii, indipendentemente se di origine estera o nazionale, compresi i semplici commercianti di olio sfuso senza stabilimento di deposito, sono obbligati alla tenuta dei registri di carico e scarico al fine della commercializzazione degli olii stessi. In tal senso, è attivo in Italia il registro telematico che consente un puntuale monitoraggio dei flussi di prodotto movimentati dai singoli operatori”. Ciò permette “di conoscere anche i soggetti coinvolti. Grazie a questo strumento sono state realizzate le azioni più efficaci di contrasto alle frodi”. Inoltre “è stato introdotto poi l’obbligo di un accurato monitoraggio da compiersi a fine del 2016 per valutare le eventuali ripercussioni negative sui mercati interni e procedere, se del caso, ad eventuali misure correttive”. Lo ha detto Giuseppe Castiglione, sottosegretario all’Agricoltura, rispondendo in Aula alla Camera all’interrogazione presentata da Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Anticontraffazione di Montecitorio, in merito alle frodi che potrebbero scaturire dall’entrata a dazio zero in Ue di 35 mila tonnellate di prodotto tunisino.

Read More

Latte: Pastorelli (PSI), urgente etichetta obbligatoria

Latte: Pastorelli (PSI), urgente etichetta obbligatoria

Roma, 2 aprile 2016 – “Quanto denunciato dagli allevatori sulla situazione della produzione lattiero-casearia è un allarme per tutto il settore agroalimentare italiano che non va assolutamente sottovalutato. In piena ripresa economica e dopo le tante positive misure attuate in questa legislatura per il mondo agricolo, l’Italia non si può permettere la chiusura di 1500 stalle, il crollo verticale del prezzo del latte e la messa in commercio di prodotti contraffatti”. Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Anticontraffazione della Camera.

Read More

Olio: Pastorelli (PSI), su contraffazione non sufficienti inchieste magistratura

Olio: Pastorelli (PSI), su contraffazione non sufficienti inchieste magistratura

Roma, 31 marzo 2016 – “Oltre ad essere famoso in tutto il mondo per le sue qualità, il settore dell’olio di oliva italiano deve far fronte a fenomeni di alterazione e contraffazione. Le inchieste della magistratura hanno finora portato buoni risultati, purtroppo però non ancora sufficienti. Ad oggi emerge la necessità che i controlli si concentrino ‘a monte’ del processo produttivo. Bisogna anticipare rispetto al passato gli interventi repressivi e di controllo, in modo da evitare l’impiego di materie prime di scarsa qualità o, addirittura, non salubri”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla relazione concernente il settore dell’olio d’oliva redatta della commissione Anticontraffazione, della quale il parlamentare socialista è membro.

Read More

Tracciabilità: Pastorelli (PSI), con ddl rivalutazione agroalimentare italiano

Tracciabilità: Pastorelli (PSI), con ddl rivalutazione agroalimentare italiano

Roma, 30 marzo 2016 – “L’introduzione di un sistema affidabile di tracciabilità rappresenta un passo importante nella lotta alla contraffazione dei prodotti alimentari italiani, nella tutela dei consumatori, nella promozione e nella salvaguardia delle nostre eccellenze agroalimentari. La garanzia sull’origine delle merci e delle filiere produttive andrà a vantaggio di quelle imprese che realizzano prodotti di eccellenza e che ogni giorno devono competere con aziende produttrici di merce scadente o contraffatta”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Anticontraffazione della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sulle pdl tracciabilità.

Read More