Rieti: Pastorelli (PSI), Governo intervenga per lavoratori Galatech

Rieti: Pastorelli (PSI), Governo intervenga per lavoratori Galatech

Roma, 21 novembre 2017 – “La vicenda dei lavoratori licenziati da Galatech va risolta al più presto. Nella provincia di Rieti risiedono 23 famiglie che all’improvviso si sono trovate senza alcun tipo di sostentamento. Queste persone non possono essere lasciate sole. La vertenza deve essere riaperta. Ho chiesto, quindi, al ministero dello Sviluppo Economico, tramite un’interpellanza, quali interventi urgenti intenda adottare per ottemperare ai vari impegni presi, più volte e in separate sedi, per il rilancio di un settore produttivo così strategico per la zona” Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato sabino del Psi.

“Va inoltre garantito – prosegue il parlamentare socialista – il diritto al lavoro, costituzionalmente tutelato, a quanti da anni, con enormi sacrifici e professionalità, hanno tenuto in vita questa importante realtà. I dipendenti Galatech avevano ricevuto delle rassicurazioni che sono state completamente disattese. Occorre, dunque, dare delle risposte concrete e darle in fretta. L’abbandono di questi lavoratori sarebbe inaccettabile e andrebbe ad assestare un duro colpo al nostro territorio, già alle prese con parecchie problematiche da risolvere”.

Lavoro: Pastorelli (PSI), centrosinistra segua Corbyn su tassazione robotica

Lavoro: Pastorelli (PSI), centrosinistra segua Corbyn su tassazione robotica

Roma, 28 settembre 2017 – “L’Italia deve cominciare ad affrontare con urgenza la sfida lanciata dall’automazione al capitale umano delle aziende. L’unico modo per raggiungere questo obiettivo è l’aumento delle imposte per le imprese che sostituiscono gli operai con la robotica. In questo senso, le dichiarazioni del leader laburista Jeremy Corbyn rappresentano il giusto percorso per un movimento di centrosinistra che vuole far godere tutta la collettività dei benefici derivanti dai progressi tecnologici”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

Read More

Dl Sud: Pastorelli (PSI), ZES essenziali, istituirle anche in comuni sisma

Dl Sud: Pastorelli (PSI), ZES essenziali, istituirle anche in comuni sisma

Roma, 1 agosto 2017 – “Il decreto sul Mezzogiorno contiene misure di profondo impatto sociale, interviene in moltissimi ambiti, tra loro diversissimi, perseguendo però un unico obiettivo di carattere generale: creare le condizioni per la ripresa economica del Meridione”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto alla Camera sul dl Mezzogiorno.

Read More

Voucher: Pastorelli (PSI), Governo mantenga impegno su revisione regole

Voucher: Pastorelli (PSI), Governo mantenga impegno su revisione regole

Roma, 6 aprile 2017 – “Se oggi voteremo a favore della conversione in legge del decreto sui voucher e’ perche’ il Governo si e’ impegnato a tornare su questo problema, introducendo strumenti idonei alla regolamentazione del lavoro occasionale, senza che cio’ crei ulteriori vie di fuga per il lavoro sommerso”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sul dl voucher.

Read More

Terremoto: Pastorelli (PSI), lavoro chiave per rinascita

Terremoto: Pastorelli (PSI), lavoro chiave per rinascita

Roma, 28 settembre 2016 – “Per far ripartire le province colpite dal terremoto è necessario muoversi su strade diverse: bisogna occuparsi del recupero e della messa in sicurezza degli edifici residenziali e pubblici, del regime fiscale dei privati e delle aziende, delle attività produttive e, soprattutto, del lavoro”. Così Oreste Pastorelli, deputato reatino del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sulle mozioni concernenti iniziative in favore delle popolazioni e dei territori colpiti dal sisma del 24 agosto scorso.

Read More

Università: Pastorelli (PSI), più investimenti unica via per rilancio occupazione

Università: Pastorelli (PSI), più investimenti unica via per rilancio occupazione

Roma, 29 giugno 2016 – “Tra tagli ai fondi statali, soglie per accedere alle borse di studio che si alzano di anno in anno, crescita costante delle tasse, il sistema del diritto allo studio si è progressivamente impoverito. Senza un aumento delle risorse nell’istruzione terziaria, nella ricerca e nell’ampliamento dell’offerta didattica anche in direzione tecnico-professionale, si rischia di rimanere lontani dagli altri grandi paesi europei, che investono molto più di noi. L’aumento degli investimenti sui giovani e sulle università deve diventare una priorità poiché rappresenta l’unica via per rilanciare occupazione e sviluppo”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto alla Camera sulle mozioni volte a favorire l’accesso agli studi universitari.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

 

Disabili: Rughetti a Zardini (Pd) e Pastorelli (Psi), Consulta nazionale per obbligo assunzioni in PA

Disabili: Rughetti a Zardini (Pd) e Pastorelli (Psi), Consulta nazionale per obbligo assunzioni in PA

Roma, 14 giugno 2016 – “Considerata l’importanza della tematica e l’esigenza di garantire che gli adempimenti in materia di collocamento obbligatorio siano rispettati dalle pubbliche amministrazioni, il Dipartimento della funzione pubblica ha già avviato i dovuti approfondimenti con il Ministero del lavoro al fine di condividere un percorso di raccolta dei dati informativi, nonché per adempiere al monitoraggio previsto dal decreto legge 101/2003 e, soprattutto, per cercare di rendere effettivo l’obbligo in questione”. Lo afferma in Aula alla Camera il sottosegretario alla Pubblica Amministrazione, Angelo Rughetti, rispondendo alle interrogazioni presentate dai deputati Diego Zardini (Pd) e Oreste Pastorelli (Psi) in merito al mancato adempimento da parte delle pubbliche amministrazioni al dl 101/2013 che stabilisce l’obbligo di assunzione di lavoratori disabili.

Read More

Anas: Pastorelli (PSI), sblocco pagamenti Tecnis ottima notizia per lavoratori e territori

Anas: Pastorelli (PSI), sblocco pagamenti Tecnis ottima notizia per lavoratori e territori

Roma, 6 aprile 2016 – “Lo sblocco dei pagamenti per i cantieri Tecnis è un’ottima notizia non solo per i dipendenti che da mesi sono senza stipendio, ma anche per i cittadini dei territori interessati dai lavori, che potranno finalmente vedere avanzare alcune opere strategiche. Bene quindi l’Anas, che ha così confermato quanto già sostenuto nella risposta alla mia interrogazione sul problema presentata qualche settimana fa”. Lo afferma in una nota Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera.

Read More