Tlc: Pastorelli (PSI), manovra dovrà porre fine a truffa 28 giorni

Tlc: Pastorelli (PSI), manovra dovrà porre fine a truffa 28 giorni

Roma, 12 ottobre 2017 – “Il Governo, come già annunciato nelle settimane scorso, ha assunto l’impegno di inserire in legge di bilancio una norma per impedire che i gestori telefonici e le pay-tv possano utilizzare il sistema di fatturazione a 28 giorni. Una buona notizia per i cittadini, che altrimenti avrebbero dovuto pagare 13 mensilità anziché 12”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

Read More

Telefonia: Pastorelli (PSI), bene Governo, da gestori truffa a consumatori

Telefonia: Pastorelli (PSI), bene Governo, da gestori truffa a consumatori

Roma, 14 settembre 2017 – “Quanto annunciato dalla ministra Finocchiaro sull’intenzione del Governo di intervenire sulla fatturazione a 4 settimane dei gestori telefonici è davvero un’ottima notizia per i consumatori. Con le nuove modalità di pagamento, infatti, i cittadini avrebbero dovuto pagare 13 mensilità anziché 12: una vera e propria truffa”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi.

“Per questo – prosegue il parlamentare socialista – nei giorni scorsi avevamo presentato una interrogazione ai ministeri dello Sviluppo Economico e delle Finanze affinché si intervenisse su questo raggiro che stava per essere perpetrato ai danni dei consumatori. L’Esecutivo ha convenuto con noi sulla necessità di attuare un’azione legislativa a tutela della clientela dei gestori telefonici. Bene così. Aspettiamo adesso l’intervento normativo annunciato dalla ministra così da porre fine a questa vicenda grottesca”.

Vitalizi: Pastorelli (PSI), mancano contributo di solidarietà e riequilibrio trattamenti Regioni

Vitalizi: Pastorelli (PSI), mancano contributo di solidarietà e riequilibrio trattamenti Regioni

Roma, 26 luglio 2017 – “Noi socialisti non siamo per nulla a favore dei privilegi alla classe politica. Condividiamo pienamente la parte della legge che riguarda il trattamento pensionistico per gli attuali e i futuri parlamentari. Pensiamo che sia un passo importante, che anzi andava compiuto prima che si sollevasse l’ondata dell’antipolitica e non adesso per tentare di raccogliere voti inseguendo il malcontento”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e tesoriere del gruppo Misto della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla pdl inerente ai trattamenti previdenziali dei parlamentari.

Read More

Banche venete: Pastorelli (PSI), sì a fiducia ma perseguire colpevoli

Banche venete: Pastorelli (PSI), sì a fiducia ma perseguire colpevoli

Roma, 12 luglio 2017 – “La situazione delle banche venete mette in luce soprattutto la debolezza della classe dirigente che per decenni le ha condotte. Una classe dirigente superficiale, spesso sfacciata, che ha guidato gli istituti di credito sotto esame in maniera scellerata e senza alcuna prudenza. Questi soggetti devono pagare il conto dei danni che hanno causato ai cittadini e all’intero territorio del Veneto”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sul Dl Banche Venete.  Read More
Concorrenza: Pastorelli (PSI), ddl tutela mercato e consumatori

Concorrenza: Pastorelli (PSI), ddl tutela mercato e consumatori

Roma, 28 giugno 2017 – “Un Paese che tutela e alimenta una sana concorrenza nel mercato, salvaguardando i consumatori, è un Paese che guarda avanti e che sicuramente può attirare quelle risorse e quegli investimenti di cui ha bisogno per intercettare la ripresa economica. E gli obiettivi perseguiti dal disegno di legge vanno proprio in questa direzione”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto alla Camera sul ddl Concorrenza.

Read More

Manovrina: Pastorelli (Psi), ZFU e voucher essenziali per Italia

Manovrina: Pastorelli (Psi), ZFU e voucher essenziali per Italia

Roma 1 giugno 2017 – “Dalle disposizioni contenute nella manovra emerge chiaramente lo sforzo del Governo di promuovere la crescita, tutelare l’occupazione, migliorare gli istituti di equità sociale e, allo stesso tempo, mantenere gli accordi presi con l’Europa. A tal riguardo, credo sia doveroso sottolineare l’istituzione delle zone franche urbane nei territori del centro Italia colpiti dai recenti terremoti”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, durante le dichiarazioni di voto finale sulla Manovrina.

Read More

Magistrati e politica: Pastorelli (PSI),manca separazione carriere

Magistrati e politica: Pastorelli (PSI),manca separazione carriere

Roma, 30 marzo 2017 – “E’ evidente che quando un magistrato entra a far parte del sistema politico la sua terzieta’ ne risulta indiscutibilmente compromessa, quella passata come quella futura. Non si vuole negare a un magistrato la liberta’ di candidarsi, ma occorre fare una scelta chiara e definitiva per la sua credibilita’, anche in difesa del cittadino, che ha il sacrosanto diritto di sentirsi giudicato senza avere neppure lontanamente il timore di un pregiudizio”. Cosi’ Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto alla Camera sulla normativa inerente alla candidabilita’ delle toghe.

Read More

Sud: Pastorelli (PSI), senza interventi Mezzogiorno spacciato

Sud: Pastorelli (PSI), senza interventi Mezzogiorno spacciato

Roma, 8 febbraio 2016 – “Oltre alle previsioni per il completamento delle procedure di cessione del gruppo ILVA e di quelle di bonifica a Bagnoli, riteniamo fondamentali le parti del Dl Mezzogiorno relative alle procedure di infrazioni europee per la realizzazione di nuovi sistemi di collettamento, fognatura e depurazione delle acque reflue, anche alla luce del rapporto sull’attuazione delle politiche ambientali pubblicato dalla Commissione Europea”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente della Camera, nel corso delle dichiarazioni di voto sul Dl Mezzogiorno.

Read More

Manovra: Pastorelli (PSI), messaggio a Ue contro austerità

Manovra: Pastorelli (PSI), messaggio a Ue contro austerità

Roma, 27 novembre 2016 – “Dalle misure contenute nella manovra emerge chiaramente lo sforzo del Governo e della maggioranza di promuovere la crescita, aumentare l’occupazione e migliorare gli istituti di equità sociale. Nel provvedimento vi sono disposizioni che, sebbene non autorizzino spese improduttive, ci allontanano dall’austerità. La legge rappresenta un chiaro messaggio agli altri Paesi dell’eurozona: l’austerità non può essere l’unica risposta per superare la crisi economica”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto finale sulla Legge di Stabilità. Read More