Alluvione Refrontolo: Pastorelli (PSI), necessarie la prevenzione e le azioni di difesa del suolo

Alluvione Refrontolo: Pastorelli (PSI), necessarie la prevenzione e le azioni di difesa del suolo

Roma, 4 agosto 2014 – “Un’ennesima tragedia legata a eventi meteorologici mi conduce a ribadire, con grande forza, la presa di posizione che ho assunto dall’inizio di questa legislatura a favore della prevenzione e della salvaguardia del territorio contro il rischio idrogeologico” ha dichiarato Oreste Pastorelli, deputato Psi, durante il suo intervento per commemorare le vittime dell’alluvione che ha colpito il Trevigiano nella notte tra sabato e domenica.

“Il dissesto idrogeologico è un problema centrale nel nostro Paese e la fragilità del territorio italiano è ormai un dato conclamato” ha aggiunto l’esponente socialista che ha ricordato la necessità di un coordinamento di azioni a difesa del suolo, di prevenzione e di gestione attenta delle risorse idriche. Read More

#Italiasicura: Pastorelli (PSI), essenziale per la prevenzione del rischio idrogeologico

#Italiasicura: Pastorelli (PSI), essenziale per la prevenzione del rischio idrogeologico

Roma, 11 luglio 2014 – “Accolgo con favore #Italiasicura e la sua copertura finanziaria”.

Così si è espresso il deputato Psi, Oreste Pastorelli sulla struttura di missione della Presidenza del consiglio dei ministri contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche, presentata ieri a Palazzo Chigi.

“Si tratta di una tappa fondamentale di una nuova strategia di governo ispirata alla prevenzione del rischio idrogeologico – ha aggiunto l’esponente socialista – ma ènecessario anche procedere a uno sfoltimento della burocrazia che sta dietro ai progetti di prevenzione”. Read More

Agricoltura: Pastorelli (PSI), indispensabile avviare politiche di welfare territoriale

Agricoltura: Pastorelli (PSI), indispensabile avviare politiche di welfare territoriale

Roma, 3 luglio 2014 – “L’impresa agricola può diventare sempre di più il volano di una nuova economia, presidio del territorio e sostegno di attività di valore sociale”.

E’ quanto ha sostenuto dal deputato del Psi Oreste Pastorelli in Commissione Ambiente della Camera in qualità di relatore del testo unificato che prevede disposizioni in materia di agricoltura sociale. Read More

Camera approva il decreto per l’emergenza terremoto in Emilia: Pastorelli (PSI), tutela preventiva del territorio è la migliore strategia

Camera approva il decreto per l’emergenza terremoto in Emilia: Pastorelli (PSI), tutela preventiva del territorio è la migliore strategia

Roma, 12 giugno 2014 – Nel corso del suo intervento in aula per la dichiarazione di voto sul decreto per le zone colpite dal sisma dell’Emilia Romagna, il deputato socialista Oreste Pastorelli ha sottolineato come: “i territori dell’Emilia-Romagna, dopo i ben noti eventi calamitosi degli ultimi 24 mesi, sono in ginocchio ed una risposta forte e decisa da parte delle Istituzioni statali non poteva essere ulteriormente rimandata.

Piuttosto, gli eventi che hanno interessato quelle zone ci hanno mostrato, ancora una volta, come la migliore strategia per limitare i danni derivanti da calamità naturali passi attraverso la cura e la tutela del territorio. Read More

Agricoltura: Pastorelli (PSI), settore su cui puntare

Agricoltura: Pastorelli (PSI), settore su cui puntare

Roma, 10 giugno 2014 – “Saluto con favore l’iniziativa della Regione Lazio e del presidente Zingaretti di appoggiare il manifesto di Legambiente per una nuova agricoltura”. Lo ha dichiarato il deputato del PSI, Oreste Pastorelli, che ha ricordato come “la difesa dell’ambiente, della biodiversità e del territorio rappresenti un atto doveroso volto a preservare la ricchezza, anche culturale ed economica, del nostro Paese. Occuparsi seriamente del territorio è la base per rilanciare una nuova economia”.  Read More

Alluvione Marche: Pastorelli (PSI), responsabili sono il dissesto idrogeologico e chi lo favorisce

Alluvione Marche: Pastorelli (PSI), responsabili sono il dissesto idrogeologico e chi lo favorisce

Roma, 4 maggio 2014 – “La tragedia che ha colpito le Marche è solo l’ultimo atto di uno stillicidio di cui è responsabile non il maltempo, ma il dissesto idrogeologico e chi lo favorisce”.

Lo ha dichiarato il deputato del Psi, Oreste Pastorelli, che ha parlato di “una situazione gravissima, che denuncio da tempo, e che ci si ostina a non voler inquadrare per quella che è, cioè un vero e proprio rischio per la sicurezza nazionale. Read More

Trasporti: Pastorelli (PSI), intervenire subito sulla Galleria Tescino per salvaguardare la salute dei cittadini

Trasporti: Pastorelli (PSI), intervenire subito sulla Galleria Tescino per salvaguardare la salute dei cittadini

Roma, 24 aprile 2014 – “Si deve intervenire immediatamente per salvaguardare la salute dei cittadini e dei lavoratori attraverso una reale azione di bonifica della Galleria Tescino”. E’ la richiesta che il deputato del PSI, Oreste Pastorelli, ha formulato ai ministri delle Infrastrutture e dell’Ambiente in un’interrogazione parlamentare durante il “question time”. Il riferimento è alla galleria situata sulla strada statale 79-bis Ternana che collega Rieti a Terni che, a seguito di alcune analisi commissionate dalla Procura di Terni, è risultata esposta all’azione inquinante di sostanze tossiche pericolosissime come il cromo esavalente, manganese, alluminio e nitrati provenienti dalla sovrastante discarica della Acciai Speciali Terni S.p.a.

“Una situazione inaccettabile che ha portato l’Agenzia regionale umbra per la protezione ambientale a chiedere alla Accia Speciali Terni e all’Anas di mettere in sicurezza la galleria, senza ottenere risposte concrete”, spiega Pastorelli. “Per questo – conclude – ho portato la questione nelle aule parlamentari per chiedere ai ministeri competenti di avviare le dovute azioni di verifica, gestione e coordinamento degli interventi di bonifica della galleria”.

Agricoltura: Pastorelli (PSI), salvare il grano Biancòla significa preservare il territorio

Agricoltura: Pastorelli (PSI), salvare il grano Biancòla significa preservare il territorio

Rieti, 22 aprile 2014 – “Salvare la varietà di grano Biancòla, significa preservare il territorio attraverso una produzione di qualità”. Lo ha detto il deputato del PSI, Oreste Pastorelli, commentando l’iniziativa della Pro Loco di Fiamignano (RI) impegnata nel recupero della varietà di grano attraverso l’inserimento della Biancòla nella categoria vegetali di interesse agrario a rischio estinzione genetica. “Un’iniziativa che coglie in pieno l’importanza della ricchezza del nostro suolo e dei suoi prodotti come linfa attraverso cui far fioriere una nuova economia fondata sull’ambiente, la produzione enogastronomica di qualità e un alto standard di vita”.

Ludopatie: Pastorelli (PSI), dati allarmanti, lo Stato si faccia carico del problema

Ludopatie: Pastorelli (PSI), dati allarmanti, lo Stato si faccia carico del problema

Roma, 7 aprile 2014 – “I dati diffusi sul fenomeno delle ludopatie che riguardano la provincia di Rieti sono allarmanti. Da tempo noi socialisti denunciamo questa emergenza sociale che esplode con l’acuirsi della crisi economica e sociale”. Il deputato del PSI Oreste Pastorelli è intervenuto commentando i dati diffusi dall’Ufficio diocesano della Pastorale di Rieti che parlano di un impressionante aumento del fenomeno delle dipendenze da gioco d’azzardo nella provincia reatina.

“La Pastorale segnala un numero preoccupante di casi di figli che chiedono aiuto per i propri genitori affetti da dipendenza dal gioco. Un vero e proprio allarme sociale al quale –continua Pastorelli – come parlamentari socialisti abbiamo cercato di porre rimedio attraverso interventi legislativi e proposte di legge. Lo scorso gennaio come parlamentari abbiamo dato vita ad un volantinaggio di fronte al Ministero dell’Economia per chiedere che fossero tolte le licenze ai gestori di giochi d’azzardo non in regola con i pagamenti delle sanatorie seguite alla condanna per danni erariali. Continueremo a batterci nelle sedi istituzionali affinché lo Stato si faccia carico di questa problematica e si occupi delle vittime: proponiamo l’accesso gratuito alla spesa sanitaria per i malati certificati di gioco d’azzardo patologico, e l’istituzione di un Osservatorio nazionale sulle dipendenze. Interventi ai quali affiancare iniziative di sensibilizzazione e informazione nelle scuole e l’attivazione di un numero verde h24 per garantire il sostegno e l’aiuto alle famiglie. Infine – conclude Pastorelli – è necessario coinvolgere gli istituti di credito nella sensibilizzazione dei consumatori sulle conseguenze del sovraindebitamento”.