Contraffazione: Pastorelli (PSI), importante iniziativa Philip Morris contro fenomeno

Contraffazione: Pastorelli (PSI), importante iniziativa Philip Morris contro fenomeno

Roma, 8 giugno – “L’imponente investimento annunciato ieri da Philip Morris per contrastare il contrabbando e i reati connessi rappresenta uno strumento concreto di potenziamento della legalità e contribuisce in maniera globale a sensibilizzare l’opinione pubblica sui danni derivanti dalla contraffazione, fenomeno ancora troppo sottovalutato. Più che apprezzabile, dunque, l’iniziativa della multinazionale americana”. Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione di inchiesta della Camera sui fenomeni della contraffazione, commentando l’iniziativa ‘Pmi impact’, lanciata da Philip Morris International Inc. per contrastare il contrabbando e i reati ad esso connessi.

“Sono preoccupanti -prosegue il parlamentare socialista – le stime che parlano di un valore complessivo al dettaglio di 650 miliardi di dollari dei prodotti commercializzati illegalmente. Per la lotta alla falsificazione occorrono risorse altrettanto importanti, come quelle messe in campo da Philip Morris, che con l’iniziativa ‘Pmi Impact’ lancia un messaggio essenziale contro i traffici illeciti e le frodi”. “L’Italia, d’altronde, con le sue tante eccellenze, che vanno dall’agroalimentare al tessile, ha bisogno -conclude Pastorelli- di tutelare i propri prodotti, soprattutto per quanto concerne il cibo. Progetti che perseguono questo obiettivo, dunque, non possono che essere accolti con grande soddisfazione”.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>