Dichiarazione di voto 30 ottobre 2014: Pastorelli (PSI) su Sblocca Italia

Dichiarazione di voto 30 ottobre 2014: Pastorelli (PSI) su Sblocca Italia

Roma, 30 ottobre 2014 – “Il disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 133 del 2014, sul quale quest’Aula è chiamata ad esprimersi, rappresenta un pacchetto di misure tutte orientate a promuovere un generale ammodernamento del Paese. Prendo volentieri atto del fatto che molti dei temi contenuti siano stati, a suo tempo, sollevati dalla componente Socialista”. Così il deputato del Psi, Oreste Pastorelli, durante le dichiarazioni di voto finali sul ddl di conversione del decreto legge Sblocca Italia.

“Di fondamentale importanza – spiega – sono le misure contenute nell’emendamento presentato dal Governo, che permette che gli interventi sul dissesto idrogeologico, a tutela dell’incolumità pubblica, possano essere sbloccati anche se pende un ricorso davanti al TAR, come si è recentemente verificato a Genova, e poi, in generale: le disposizioni volte a sbloccare i molti cantieri, a potenziare la rete infrastrutturale del Paese, le misure in tema di gestione delle risorse idriche, le semplificazioni del mercato delle locazioni, quelle finalizzate a valorizzare gli immobili demaniali non utilizzati e quelle, infine, volte a valorizzare le risorse energetiche nazionali e a promuovere il Made in Italy, anche attraverso la realizzazione delle produzioni agricole di eccellenza e la difesa dei nostri marchi all’estero. Esprimo, dunque, a nome della componente Socialista, un convinto voto favorevole su questo disegno di legge di conversione, che ha individuato temi e obiettivi sensibili del sistema Paese, verso i quali tutte le istituzioni debbono concentrare le proprie energie”, conclude il parlamentare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>