Dichiarazione di voto 6 ottobre 2015: Pastorelli (PSI) su mozioni tutela consumatori (VIDEO)

Dichiarazione di voto 6 ottobre 2015: Pastorelli (PSI) su mozioni tutela consumatori (VIDEO)

Roma, 6 ottobre 2015 – “Quello delle bollette anomale per i servizi di fornitura di luce e gas è un problema grave sul quale bisogna intervenire una volta per tutte. L’urgenza sta proprio nel fatto che simili prassi commerciali poste in essere dai distributori abusando della propria forza contrattuale incidono fortemente sul costo della vita, con gravissimo danno per i ceti medi e per i meno abbienti, i più colpiti dalla crisi di questi ultimi anni”.   Lo afferma Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso della dichiarazioni di voto sulle mozioni concernenti iniziative per la tutela dei diritti dei consumatori nei confronti degli operatori del mercato dell’energia elettrica e del gas.

“Prendiamo atto con soddisfazione – sottolinea il parlamentare socialista – delle recenti iniziative prese dalle competenti autorità amministrative indipendenti, ma il timore è che ogni misura da esse adottata costituisca un’arma spuntata. A ben vedere c’è, infatti, bisogno di un intervento normativo che, al tempo stesso, ridisegni a livello nazionale l’intero sistema di tutele del consumatore e ponga in capo ai distributori precisi oneri di trasparenza nella gestione e nella fatturazione delle forniture”.

“In questo senso, la mozione di maggioranza, impegnando il Governo a farsi promotore di iniziative, anche normative, che perseguono questi obiettivi, rappresenta un primo passo verso una maggiore tutela degli utenti. Rispetto ad essa, dunque, esprimo, anche a nome della componente socialista, un convinto voto favorevole” conclude Pastorelli.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>