Dl Ilva. Pastorelli (PSI), provvedimento che coniuga lavoro e salute

Dl Ilva. Pastorelli (PSI), provvedimento che coniuga lavoro e salute

Roma, 3 marzo 2015 –  “Un provvedimento complesso e articolato con il quale il governo ha bilanciato e coniugato lavoro e salute, dando la possibilità al nostro Paese di restare non solo competitivo, ma anche credibile in Europa”. Così il deputato Psi, Oreste Pastorelli durante la dichiarazione di voto sulla conversione del decreto legge 1/2015. Le misure contenute nel dl si concretizzano in uno strumento importante che permetterà non solo la prosecuzione delle attività industriali dell’acciaieria tarantina, “ma contribuirà anche al risollevamento di un intero territorio, il cui tessuto economico-sociale è fortemente in crisi” aggiunge l’esponente socialista, ricordando l’importanza del settore siderurgico, “strategico per il nostro Paese e nei confronti del quale non possiamo permetterci di sbagliare o perdere tempo”.

Pastorelli ha votato dunque in modo favorevole al disegno di legge di conversione che – sottolinea Pastorelli – “rappresenta una tappa fondamentale nel percorso che conduce, non solo alla ripresa della provincia di Taranto, ma anche a un cambio di prospettiva nel settore siderurgico, nel quale emergono in modo più forte le esigenze di tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini”.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>