Rieti-Terni: Pastorelli (PSI), urgente completare superstrada, presentata interrogazione

Rieti-Terni: Pastorelli (PSI), urgente completare superstrada, presentata interrogazione

Roma, 27 gennaio 2016 – “Da anni ormai i cittadini di Lazio e Umbria aspettano la realizzazione degli ultimi 800 metri della superstrada Rieti-Terni, cioè il tratto che dovrebbe collegare la SS a Colli sul Velino e da lì all’intera dorsale dei comuni reatini confinanti con il territorio umbro, fino a Leonessa. La consegna prevista per fine 2015 nella zona ternana, a tutt’oggi, non è ancora stata realizzata a causa non solo dei ritardi nell’esecuzione dei lavori dovuti alla realizzazione del ponte sul Velino, ma soprattutto all’inchiesta che ha investito la Tecnis, che ha creato un’interruzione dei lavori. È opportuno ricordare, inoltre, che in seguito alla recente bufera giudiziaria che l’ha coinvolta, la Tecnis è stata commissariata dopo un’interdittiva antimafia. Per questo ho chiesto al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti se sia a conoscenza del problema che sta causando innegabili ricadute turistiche e quali iniziative intenda adottare, anche intervenendo presso l’Anas, al fine di completare quel tratto di strada la cui ultimazione è di fondamentale importanza per l’intero territorio”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi e componente della commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera, nell’interrogazione presentata al dicastero delle Infrastrutture.

[share title=”Condividi su:” socials=”facebook, twitter, google, bookmark” class=”” ]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>