Sanità: Pastorelli (PSI), con legge medici garantiti  pazienti tutelati

Sanità: Pastorelli (PSI), con legge medici garantiti  pazienti tutelati

Roma, 28 febbraio 2017 – “Con la legge sulle professioni sanitarie si aumentano le garanzie e le tutele per medici e operatori, e allo stesso tempo si assicura ai pazienti la possibilità di essere risarciti in tempi rapidi e certi a fronte di danni eventualmente subiti nel corso del loro ricovero o, comunque, del loro rapporto con il sistema sanitario”. Così Oreste Pastorelli, deputato del Psi, nel corso delle dichiarazioni di voto sul provvedimento che rivede le responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie. 
“E’ vero infatti – prosegue il parlamentare socialista – che nel nostro sistema si verificano spesso casi di malasanità, ma è altrettanto vero che resta uno dei più efficienti. Giusto, dunque, aver stabilito che la responsabilità penale del medico o dell’operatore sanitario possa esserci solo nel caso di colpa grave. La minaccia penale sui professionisti, infatti, fa sì che spesso il medico, per non rischiare, sia indotto a non fare, rinviando decisioni anche urgenti; oppure a fare troppo, aumentando a dismisura il fenomeno della medicina difensiva. Allo stesso tempo, però, riteniamo corretto che anche il paziente venga tutelato”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>